reati ambientalireati ambientaliReati ambientali AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA VICENZA  MILANO TREVISO – Mancata bonifica dei siti – Ricorso fondato sulle stesse ragioni già discusse e ritenute infondate in appello – Carenza di specificità – Inammissibilità – Reato di evento a condotta libera – Inquinamento – Omessa bonifica intesa come condizione obiettiva di punibilità –

Reati ambientali AVVOCATO ESPERTO BOLOGNA VICENZA  MILANO TREVISO - Mancata bonifica dei [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-15T08:22:38+00:00Febbraio, 2019|News|

SOLUZIONE MILANO VICENZA PAVIA BERGAMO MONZA della sussistenza del reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale :non è necessaria l’esistenza di un nesso causale tra i fatti di distrazione ed il successivo fallimento Secondo l’indirizzo giurisprudenziale del tutto consolidato, ai fini della sussistenza del reato di bancarotta fraudolenta patrimoniale non è necessaria l’esistenza di un nesso causale tra i fatti di distrazione ed il successivo fallimento (Sez. 5, n. 32352 del 07/03/2014, Tanzi, Rv. 261942; conf., ex plurimis, Sez. 5, n. 11095 del 13/02/2014, Ghirardelli, Rv. 262741; Sez. 5, n. 47616 del 17/07/2014, Simone, Rv. 261683; Sez. 5, n. 26542 del 19/03/2014, Riva, Rv. 260690; Sez. 5, n. 11793/14 del 05/12/2013, Marafioti, Rv. 260199; Sez. 5, n. 232 d

    SOLUZIONE MILANO VICENZA PAVIA BERGAMO MONZA della sussistenza [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-13T11:30:21+00:00Febbraio, 2019|News|

BOLOGNA CENTO Regime patrimoniale dei coniugi – Comunione legale – Caratteri e differenze dalla comunione ordinaria – Assenza di quote – BOLOGNA CENTO Nullità degli atti di disposizione della quota di un bene in comunioneCessazione comunione legale – Divisione beni – Restituzione somme prelevate dal patrimonio personale – Interpretazione restrittiva – Esclusione restituzione – IpotesiFamiglia maternita’ ed infanzia – Regime patrimoniale – Contratti bancari – Regime anteriore alla entrata in vigore della disciplina dettata dalla legge sulla trasparenza bancaria – Legge n. 154 del 1992 – Legge poi trasfusa nel t.u. n. 385 del 1993 – Pattuizione di interessi dovuti dalla clientela in misura superiore a quella legale –

BOLOGNA CENTO Regime patrimoniale dei coniugi - Comunione legale - [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-13T10:25:27+00:00Febbraio, 2019|News|

FRODE TOSSICA ALIMENTARE PENALE ALIMENTARE MILANO BERGAMO ALESSANDRIA BOLOGNA Corte di Cassazione|Sezione 3|Penale|Sentenza|31 gennaio 2019| n. 4878 ALIMENTI E BEVANDE – SICUREZZA ED IGIENE ALIMENTARE Questa Corte di legittimita’ ha ripetutamente affermato che per “frode tossica” deve intendersi qualsiasi fatto contravvenzionale previsto nella L. n. 283 del 1962, articoli 5 e 6, insidioso per se’ stesso o produttivo di effetti insidiosi, da cui derivi un’attitudine della sostanza a produrre effetti intossicanti o comunque un pericolo di danno per la salute del consumatore da accertarsi in concreto (Sez. 3, n. 9792 del 19/12/2014, De Santis, Rv. 262751; Sez. 3, n. 16452 del 17/10/2012, Conti, Rv. 255394 non mass. sul punto, Sez. 3, n. 13535 del 05/02/2009, Mascagni, Rv. 243388; Sez. 3, n. 7311 del 03/06/1994, Cardaci, Rv. 198208).

FRODE TOSSICA ALIMENTARE PENALE ALIMENTARE MILANO BERGAMO ALESSANDRIA BOLOGNA Corte [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-11T14:37:27+00:00Febbraio, 2019|News|

PENALE ALIMENTARE MILANO BOLOGNA VICENZA Detenzione e vendita di sostanze alimentari adulterate o contaminate – Presenza di batteri dannosi per la salute – Misure di prevenzione in materia di igiene – Inidoneità – Inosservanza delle norme precauzionali – Omessa pronuncia in merito alla richiesta di sospensione condizionale della pena – Annullamento parziale con rinvio Corte di Cassazione|Sezione 3|Penale|Sentenza|13 novembre 2017| n. 51591   L’alimento esaminato evidenzio’ la presenza di una forte carica del batterio patogeno Lysteria, superiore ai limiti consentiti dalle norme in materia di alimenti, percio’ potenzialmente dannoso per la salute. Il teste ha precisato, quanto alle operazioni di campionamento, che il prelievo avvenne in asepsi, quindi con l’uso di guanti sterili e mascherina. Ha precisato inoltre che i campioni furono trasferiti all’Istituto zooprofilattico per le analisi e ha riferito che, in tutti i campioni analizzati, era stata evidenziata la presenza di carica batterica a “Lysteria” in misura superiore ai limiti consentiti dalle norme vigenti. Le dichiarazioni testimoniali hanno poi trovato conferma nel verbale di prelevamento dei campioni.

PENALE ALIMENTARE MILANO BOLOGNA VICENZA Detenzione e vendita di sostanze [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-11T13:55:21+00:00Febbraio, 2019|News|

EREDITA’ CAUSE TESTAMENTARIE AVVOCATO ESPERTO PERUGIA BOLOGNA VITERBO RIETI VICENZA Possesso – Effetti – Usucapione – In genere comunione ereditaria – Usucapione da parte del coerede della quota degli altri eredi – Ammissibilità – Condizioni – Possesso a titolo di comproprietà – Mutamento in possesso esclusivo – Necessità. Corte di Cassazione|Sezione 2|Civile|Sentenza|4 maggio 2018| n. 10734 Corte di Cassazione|Sezione 6 2|Civile|Ordinanza|10 luglio 2017| n. 17022Divisione – Divisione ereditaria – Operazioni divisionali – Formazione dello stato attivo dell’eredita’ – Collazione ed imputazione – Resa dei conti – Oggetto – In genere collazione per imputazione – Assenza di beni della stessa natura di quelli che sono stati conferiti dagli eredi donatari – Prelevamento da parte degli eredi non donatari – Modalità – Fattispecie.

    EREDITA’ CAUSE TESTAMENTARIE AVVOCATO ESPERTO PERUGIA BOLOGNA VITERBO [...]

By Sergio Armaroli|2019-02-10T17:55:13+00:00Febbraio, 2019|News|