SEPARAZIONE PROBLEMATICHE BOLOGNA? 3 CHIEDIMI COME

SEPARAZIONE PROBLEMATICHE BOLOGNA? 3 CHIEDIMI COME

Rivolgendovi all’avvocato Sergio Armaroli di Bologna per consulenza stragiudiziale e assistenza  giudiziale per i casi di divorzio, in relazione agli obblighi alimentari verso i figli,  alle modalità di affidamento degli stessi, nonchè all’eventuale obbligo di mantenimento del coniuge.  

SEPARAZIONE PROBLEMATICHE BOLOGNA? 3 CHIEDIMI COME ? ADESSO

 

SEPARAZIONE PROBLEMATICHE BOLOGNA? 3 CHIEDIMI COME ? SUBITO

 

SEPARAZIONE PROBLEMATICHE BOLOGNA? 3 CHIEDIMI COME

 

 

Oltre alle separazioni ed ai divorzi ed alla determinazione del mantenimento del coniuge debole e del contributo al mantenimento del minore, nonché dell’assegno divorzile, ci occupiamo altresì di:

  • modifica delle condizioni intervenute a seguito della separazione o del divorzio

  • regolamentazione dell’affidamento e del mantenimento dei figli nati fuori dal matrimonio

  • matrimonio nullo e annullamento del matrimonio civile, riconoscimento di sentenze ecclesiastiche

  • consulenza e redazione di accordi di partnership domestica, sia per coppie eterosessuali che per coppie dello stesso sesso

  • negoziazione di accordi stragiudiziali tra coniugi o conviventi

  • Assistenza Legale nelle Separazioni: Un Approfondimento Completo

    La separazione è un evento emotivamente carico e complesso nella vita di molte persone. Quando una coppia decide di porre fine al proprio matrimonio o alla propria convivenza, si trova ad affrontare una serie di questioni legali che richiedono attenzione, comprensione e assistenza adeguata. In questo articolo, esploreremo il ruolo dell’assistenza legale nelle separazioni, fornendo un approfondimento completo su come funziona, quali sono i vantaggi di avere un avvocato a fianco, e come affrontare i vari aspetti giuridici di una separazione.

    La Necessità di un Avvocato nelle Separazioni

    La separazione è un evento che può coinvolgere molte questioni legali complesse, tra cui la divisione dei beni, l’affidamento dei figli, il sostegno finanziario e molto altro. Le leggi sulla separazione variano da luogo a luogo, il che può rendere ancora più difficile per le persone comprendere i propri diritti e doveri. Qui entrano in gioco gli avvocati specializzati in diritto di famiglia. Vediamo alcuni dei motivi principali per cui è consigliabile avere un avvocato in una separazione:

    1. Conoscenza Legale: Gli avvocati specializzati in diritto di famiglia hanno una profonda conoscenza delle leggi e dei regolamenti che riguardano le separazioni. Possono spiegare in modo chiaro quali sono i vostri diritti e doveri in base alla legge vigente nella vostra giurisdizione.
    2. Mediazione e Negoziazione: Gli avvocati sono esperti nella mediazione e nella negoziazione. Possono aiutare a gestire le discussioni tra le parti coinvolte, cercando di raggiungere un accordo che sia equo per entrambe le parti. Questo è particolarmente importante quando si tratta di questioni come la divisione dei beni e l’affidamento dei figli.
    3. Documentazione Legale: In una separazione, è necessario compilare una serie di documenti legali, compresi accordi di separazione, accordi di affidamento dei figli e accordi finanziari. Gli avvocati possono aiutare a redigere questi documenti in modo che siano legalmente validi e rispecchino le vostre esigenze.
    4. Rappresentanza Legale: In caso di controversie legali o di un’azione legale, un avvocato può rappresentarvi in tribunale. Questo è fondamentale per garantire che i vostri interessi siano adeguatamente protetti.
    5. Riduzione dello Stress: Le separazioni sono spesso molto stressanti. Avere un avvocato al vostro fianco può alleviare parte di questo stress, consentendovi di concentrarvi sulla vostra salute emotiva e sul benessere dei vostri figli.
    6. Risparmio a Lungo Termine: Sebbene possa sembrare costoso assumere un avvocato, in realtà può essere un investimento a lungo termine. Un avvocato può aiutarvi a ottenere accordi che sono favorevoli alle vostre esigenze, risparmiandovi tempo e denaro nel lungo periodo.

    Fasi di una Separazione Assistita Legalmente

    Una separazione assistita legalmente di solito passa attraverso diverse fasi. Ecco una panoramica di come procede il processo:

    1. Consultazione Iniziale: La prima fase coinvolge una consultazione iniziale con un avvocato specializzato in diritto di famiglia. Durante questa consultazione, discuterete la vostra situazione e le vostre esigenze. L’avvocato vi spiegherà quali sono i vostri diritti e le vostre opzioni legali.

    2. Negoziazione e Mediazione: In molte separazioni, le parti cercano di negoziare un accordo al di fuori del tribunale. Questo può coinvolgere discussioni tra le due parti e i rispettivi avvocati, con l’obiettivo di raggiungere un accordo che sia soddisfacente per entrambe le parti.

    3. Documentazione Legale: Una volta raggiunto un accordo, l’avvocato vi aiuterà a redigere la documentazione legale necessaria. Questo può includere accordi di separazione, accordi di affidamento dei figli, accordi finanziari e altri documenti correlati.

    4. Presentazione dei Documenti in Tribunale: In alcuni casi, i documenti legali devono essere presentati in tribunale per essere resi ufficiali. L’avvocato si occuperà di questa parte del processo e garantirà che tutto sia fatto correttamente.

    5. Eventuali Controversie o Azioni Legali: Se le parti non riescono a raggiungere un accordo o se sorgono dispute legali, l’avvocato rappresenterà i propri clienti in tribunale. Questo può coinvolgere udienze, testimonianze e presentazione di prove.

    6. Esecuzione dell’Accordo: Una volta che un accordo è stato approvato dal tribunale, sarà necessario seguirlo in modo accurato. L’avvocato vi aiuterà a garantire che tutte le disposizioni dell’accordo siano rispettate.

    Vantaggi dell’Assistenza Legale nelle Separazioni

    Ora che abbiamo esaminato il processo di una separazione assistita legalmente, vediamo quali sono i principali vantaggi di avere un avvocato a fianco in questo momento delicato:

    1. Protezione dei Diritti: Un avvocato proteggerà i vostri diritti e vi aiuterà a ottenere un accordo che sia giusto e soddisfacente per voi.
    2. Riduzione dello Stress: Affrontare una separazione è stressante, e avere un avvocato può aiutare a ridurre il peso emotivo della situazione.
    3. Risparmio di Tempo e Denaro: Anche se assumere un avvocato può sembrare costoso, può aiutare a risparmiare tempo e denaro a lungo termine, evitando dispute legali prolungate.
    4. Mediazione Efficace: Gli avvocati sono esperti nella mediazione e nella negoziazione, il che può facilitare il raggiungimento

 

 

separazioni Bologna
separazioni Bologna

Come opero

  • l’ascolto del cliente e dei suoi bisogni
  • contestualizzazione della problematica senza tralasciare aspetti apparentemente secondari
  • approccio integrato con altri professionisti in grado di offrire la massima competenza nel proprio settore, come ad esempio: la figura dello psicoterapeuta o dello psichiatra per consentire di intraprendere un percorso individuale che aiuti a gestire al meglio il delicato periodo che il cliente deve affrontare, oppure la figura del mediatore familiare capace di accompagnare l’intero nucleo familiare verso una soluzione conciliativa.
  • LA PROBLEMATICA ASSEGNO MANTENIMENTO
  • In particolare lo studio si occupa di casi di:
  • Separazione, regolata dagli articoli 150 e seguenti del codice civile italiano, che può essere giudiziale, consensuale o di fatto, come avviene nel caso di abbandono del tetto coniugale;
    – Divorzio, introdotto nella legislazione italiana con la legge 898 del 1970 e oggetto anche di recenti modifiche;
    – – Diritto successorio, che regolamenta tutto quanto riguarda la morte di una persona, con conseguente osservanza delle disposizioni testamentarie e delle disposizioni in tema di divisioni ereditarie;
    – Tutela Giuridica delle convivenze di fatto e dei rapporti more uxorio;
    – Interdizione, Inabilitazione e Amministrazione di sostegno;
    – Mobbing familiare.
  • Definizione del regime patrimoniale e comunione dei beni;
    – Filiazione legittima e naturale;
    – Adozione, requisiti e procedura;
    – Affidamento e mantenimento dei figli minori naturali o dei figli maggiorenni non economicamente autosufficienti;
    – Determinazione dell’assegno di mantenimento (o divorzile) del coniuge e dei figli;

L’assegno di mantenimento per i figli è una prestazione economica alla quale il genitore è chiamato a rispondere in misura proporzionale al suo reddito. Con il sopraggiungere della separazione fra i due genitori, se i due non sono giunti ad un accordo legale, sarà un giudice a disporre l’importo dell’assegno che il genitore obbligato dovrà versare mensilmente al coniuge meno abbiente, al fine di coprire le spese ordinarie per soddisfare i bisogni e le esigenze del figlio (spesa alimentare, acquisti di materiale scolastico, abbigliamento ecc.).
Nel disporre l’importo dell’assegno di mantenimento la legge prevede che si tenga conto di una serie di elementi, quali:

  • le attuali esigenze del figlio

  • il tenore di vita goduto durante la convivenza con entrambi i genitori

  • i tempi dipermanenzapresso ciascun genitore

  • le risorse economichedei singoli i genitori

 

Lo Studio all’avvocato Sergio Armaroli di Bologna tende sempre a favorire la definizione consensuale delle vertenze in materia di divorzio, assistendo uno o entrambi i coniugi, in modo da rendere più snello e rapido il procedimento, anche con un importante diminuzione dei costi per il cliente.
Ad ogni modo, laddove non vi sia la possibilità di raggiungere un accordo consensuale, lo studio offre la propria assistenza nei procedimenti giudiziari per il divorzio giudiziale.
 
Lo Studio Legale all’avvocato Sergio Armaroli di Bologna offre, alle coppie conviventi, consulenza ed assistenza, giudiziale e stragiudiziale, sia in occasione della formazione del rapporto che in sede di cessazione della convivenza.
L’avvocato Sergio Armaroli di Bologna coppie di fatto, genitori e minorenni avanti il Tribunale ordinario ed il Tribunale per i Minorenni, sia in sede civile che penale, occupandosi anche di azioni di impugnativa o rivendica di status genitoriale, curando le conseguenti domande economiche.
I minorenni sono assistiti in ogni stato e grado del Giudizio, sia in qualità di vittime che quando siano autori di reati.

 

Lascia un commento