SOLUZIONI SEPARAZIONE EVITANDO LUNGHE CAUSE BOLOGNA

 BOLOGNA 3 SOLUZIONI SEPARAZIONE EVITANDO LUNGHE CAUSE

 

  1. VI parlo come avvocato di trentennale esperienza ,
  2. le cause in materia di separazione nella maggior parte dei casi sono spesso non convenienti per i coniugi
  3. Separazione consensuale e giudiziale; l’addebito Bologna
    Effetto della riconciliazione dei coniugi Bologna
  4. Bologna condiviso ed esclusivo dei figli 
    Mantenimento dei figli e assegnazione della casa coniugale Bologna Garanzie relative al pagamento dell’assegno di mantenimento
    Trasferimento dei beni mobiliari e immobiliariBolognaModifica delle condizioni di separazioni Bologna
  5. non convenienti perché i coniugi parlo della normalita’ dei casi nel momento della separazione devono fare economia, cioè considerare i costi che vivere separati e garantire pero’ alla prole un quieto vivere comporta.
  6. Avvocato Separazioni Bologna Quando i coniugi non trovano una soluzione concordata per la separazione o per la cessazione degli effetti civili del matrimonio , è necessario procedere giudizialmente.

La separazione consensuale prevede l’assistenza legale dei coniugi che non intendano, per ragioni varie, iniziare un procedimento giudiziale.

Sono i casi in cui i coniugi hanno entrambi la volontà di separarsi ovvero si sono resi conto che non risulta possibile continuare nel rapporto matrimoniale anche per il bene dei figli, oltre che delle parti stesse.

In questi casi le parti possono rivolgersi entrambi ad un unico avvocato che provvederà a stimolare la riflessione su quegli elementi da risolvere prima di predisporre il ricorso per separazione, ovvero a puntualizzare in una scrittura privata gli accordi raggiunti o a suggerire accordi opportuni caso per caso.

Ovviamente un ricorso per separazione consensuale congiunto riduce i costi per le parti e i tempi di raggiungimento dell’accordo.

E’ possibile, e in alcuni casi preferibile, che i coniugi si rivolgano a due avvocati diversi che provvederanno a redigere il ricorso per separazione consensuale secondo i desiderata dei propri clienti dopo attenta analisi delle reciproche richieste e mediazione tra le varie pretese.

AVVOCATO-P-CIVILE-

  • La fine di un rapporto di coniugio o di una convivenza è sempre momento delicato per chi si accinge a terminare definitamente un progetto di vita comune soprattutto in presenza di figli minori o maggiori di età conviventi coi genitori.
  • Determinarsi alla disgregazione del nucleo familiare è scelta gravida di importanti conseguenze dal punto di vista sia psicologico sia economico. Per tale motivo, è bene affidarsi ad avvocati specializzati in diritto di famiglia in grado di assistere i coniugi o i conviventi in ogni aspetto della vicenda.
  • Avvocato Separazioni Bologna si compone di professionisti che coniugano competenza, esperienza e sensibilità offrendo assistenza legale ai coniugi o conviventi anche di differente nazionalità per le problematiche attinenti agli aspetti relativi all’affidamento dei minori nonché alle condizioni economiche accessorie (mantenimento del coniuge più debole e della prole, assegnazione della casa familiare, trasferimenti immobiliari fra i coniugi, divisioni di beni comuni) ed altresì, se del caso, indirizzando le parti ad un supporto esterno di tipo psicologico tramite la c.d. mediazione familiare.
  • avvocato-p-affido-figli-1
  • Potete chiedere informazioni su separazioni e divorzi consensuali o giudiziali, ottenere consulenze legali anche nell’ambito del diritto di famiglia, richieste di convenzioni e preventivi sui servizi legali offerti.
  • Lo studio legale avvocato separazioni Bologna Sergio Armaroli  presta la propria assistenza per orientarvi nella soluzione legale migliore. L’avvocato separazioni Bologna  mostrerà la strada giusta per affrontare con rapidità un procedimento di Divorzio o di Separazione presso il Tribunale di Bologna
  • Chiedendo una consulenza legale dell’avvocato matrimonialista separazioni Bologna  potrete superare le controversie di diritto di famiglia in modo chiaro ed efficace, attraverso un percorso che mette fine all’unione matrimoniale mediante la separazione e il divorzio.
  • La separazione o il divorzio più veloci sono quelli in cui coniugi raggiungono un accordo, così da poter intraprendere una procedura di scioglimento del legame consensuale o con la procedura di negoziazione assistita. Ma spesso questo non è possibile per la diversità delle posizioni, per cui è necessario procedere alla domanda di separazione o divorzio in via giudiziale.

 

 

Attraverso i procedimenti giudiziali, si chiede al Tribunale competente di pronunciare una sentenza che regola i rapporti tra i coniugi, i  rapporti circa l’affidamento dei figli, l’assegnazione della casa coniugale e le questioni economiche e patrimoniali

L’art. 150  2 comma c.c. prevede due tipi di separazione: “giudiziale” o “consensuale”.

La separazione consensuale (art.158 c.c.) è un rimedio volontario di definizione della crisi coniugale. Ai coniugi viene infatti riconosciuta ampia autonomia nello stabilire le condizioni della separazione in ordine alla regolamentazione degli aspetti economici, personali e patrimoniali dei medesimi. Il legislatore, si preoccupa principalmente di garantire la tutela degli interessi della prole, è infatti previsto il controllo da parte del Tribunale delle condizioni della separazione concordate, al fine di assicurare che gli accordi presi  non ledano gli interessi dei minori e comunque siano conformi alla legge.SOLUZIONE-INCIDENTI

Separazione (consensuale o contenzioso)

Divorzio (consensuale o contenzioso)

Modifica delle condizioni di separazione o divorzio

Separazioni e divorzi tramite negoziazione assistita

Nullità del matrimonio

Mediazione familiare

Affidamento dei figli

Assegnazione della casa familiare

Ammontare dell’assegno di mantenimento

Coppie di fatto

 

Presupposto fondamentale per questo tipo di separazione è l’accordo dei coniugi, che insieme dovranno stabilire le condizioni della separazione e cioè regolare gli aspetti relativi alla misura dell’assegno di mantenimento dei figli e del coniuge ecomicamente più debole, alla assegnazione della casa famigliare, all’affidamento dei figli, dei tempi e i modi di visita e permanenza dei figli minori presso entrambi i genitori.

Il matrimonio è una scelta molto importante, ricca non solo di suggestioni sociali e personali, ma anche di grande valenza giuridica. Con il matrimonio l’amore della coppia si estende alle rispettive famiglie originarie, creando di conseguenza anche nuovi e significativi legami giuridici. In materia familiare appare essenziale affidarsi a professionisti preparati e competenti, oltreché dotati della giusta dose di sensibilità ed umanità, al fine di gestire con la maggiore serenità e fiducia possibile la fine di una relazione coniugale.

Lo studio Il matrimonio è una scelta molto importante, ricca non solo di suggestioni sociali e personali, ma anche di grande valenza giuridica. Con il matrimonio l’amore della coppia si estende alle rispettive famiglie originarie, creando di conseguenza anche nuovi e significativi legami giuridici. In materia familiare appare essenziale affidarsi a professionisti preparati e competenti, oltreché dotati della giusta dose di sensibilità ed umanità, al fine di gestire con la maggiore serenità e fiducia possibile la fine di una relazione coniugale. Lo studio nel corso degli anni ha acquisito specifiche competenze ed esperienza nel diritto di famiglia, con particolare riferimento ai seguenti procedimenti:

ricorsi per la separazione consensuale dei coniugi;

separazione con negoziazione assistita (c.d. separazione davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale)

ricorsi per la separazione giudiziale dei coniugi.

ricorsi per l’ottenimento del divorzio congiunto (scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);

divorzio con negoziazione assistita (c.d. divorzio davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale

ricorsi per l’ottenimento del divorzio giudiziale (scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);

 nel corso degli anni ha acquisito specifiche competenze ed esperienza nel diritto di famiglia, con particolare riferimento ai seguenti procedimenti:

ricorsi per la separazione consensuale dei coniugi;

separazione con negoziazione assistita (c.d. separazione davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale)

ricorsi per la separazione giudiziale dei coniugi.

ricorsi per l’ottenimento del divorzio congiunto (scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);

divorzio con negoziazione assistita (c.d. divorzio davanti all’Avvocato, senza ricorso in Tribunale

ricorsi per l’ottenimento del divorzio giudiziale (scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario);

 

La separazione per aver efficacia deve essere omologata dal Tribunale.

 

 

Le condizioni della sentenza di separazione o di un provvedimento di omologazione della separazione consensuale o della sentenza di divorzio o ancora, contenute in un provvedimento che già in precedenza aveva modificato le condizioni di una separazione o di un divorzio, possono essere,  per giustificati motivi, revocate o modificate dal Tribunale su istanza di uno solo dei coniugi o di entrambi.

Possono essere richiesti cambiamenti di  natura economica, riguardo all’assegno di mantenimento o riguardo all’affidamento dei figli.

avvocato separazione bologna
avvocato separazione bologna

Ci vuole tranquillita’ e pretese coerenti nella separazione.

 

Non si puo’ ad esempio chiedere  a un marito che guadagna milletrecento euro mensili mille euro per se e i figli, perché il marito non puo’ pagarle, nemmeno se vuole perché il reddito non glielo permette.

Separazione consensuale e giudiziale; l’addebito Bologna
Effetto della riconciliazione dei coniugi Bologna

Bologna condiviso ed esclusivo dei figli 
Mantenimento dei figli e assegnazione della casa coniugale Bologna Garanzie relative al pagamento dell’assegno di mantenimento
Trasferimento dei beni mobiliari e immobiliariBolognaModifica delle condizioni di separazioni Bologna

Per fare una buona separazione  bisogna pensare esattamente quello che si puo’ e quello che è giusto ottenere !!

 

Facciamo un calcolo , una separazione consensuale  ha un costo ridotto rispetto a una giudiziale che richiede ricorso, memorie difensive, udienze ,prove, e poi pe r parlare del solo primo grado di giudizio, memorie conclusionali per un avvocato

Tempi dai due ai quattro anni, a volte di piu’ !

I costi possono variare dagli otto ai quindicimila euro a coniuge ,a volte di piu’ se vi sono questioni patrimoniali importanti, ma in quel caso ovviamente la spesa diventa un problema minore, anche se i costi possono lievitare e di molto!!

 

Poniamo il caso di una separazione giudiziale normale, ogni coniuge puo’ spendere tranquillamente  dieci dodici mila euro.

Ergo venti venticinquemila euro per due avvocati e due parti! Per un nucleo famigliare normale un bella spesa, !!

 

Parlo di tariffe  e compensi normali medi, secondo le tariffe professionali medie per valore indetemrinabile medio.

 

Ecco perché io consiglio sempre una separazione  consensuale e provo a volte fino all’ultimo affinchè i coniugi raggiungano un accordo!!

avvocato separazione bologna
avvocato separazione bologna

 

Oltre ai vantaggi economici su illustrati la separazione consensuale conviene perché sicuramente è meno conflittiva, e provoca  minori scontri tra i coniugi ,scontri poi che rischiano i innervosir ei coniugi e questo poi si riflette inevitabilmente sulla prole, che vedono i genitori tesi preoccupati e nervosi, e magari che nemmeno si parlano.

 

Mi è capitato spesso di parlare con coniugi o assisterne  che dopo anni di separazione giudiziale  mi hanno confessato che avrebbero fatto meglio a fare una consensuale, spendendo molto meno e sofffrendo molto meno

Certo se  uno dei due coniugi non vuole la separazione e non vuole contribuire e o contribuire in maniera inadeguata al mantenimento del coniuge piu’ debole o dei figli in modo inadeguato, allora purtroppo la separazione giudiziale si rende necessaria, inevitabile.

 

Infatti per la separazione consensuale occorre che i coniugi si accordino sulla casa, sulle spese sul mantenimento e sull’affido figli anche se oggi vi è la prassi dell’affido condiviso.

 

In questo articolo tralascio la citazione di sentenze e precedenti giurisprudenziali, parlo con massima apertura  affinchè le persone  capiscano e comprendano la neccessita’ di un accordo per una consensuale .

Separazione consensuale e giudiziale; l’addebito Bologna
Effetto della riconciliazione dei coniugi Bolognaavvocato separazione bologna 

Bologna condiviso ed esclusivo dei figli avvocato separazione bologna Mantenimento dei figli e assegnazione della casa coniugale Bologna Garanzie relative al pagamento dell’assegno di mantenimento
Trasferimento dei beni mobiliari e immobiliariBolognaModifica delle condizioni di separazioni Bologna

Avvocato Sergio Armaroli

Lascia un commento

RSS
Follow by Email