AVVOCATO CIVILISTA BOLOGNA CONSULENZA LEGALE

AVVOCATO CIVILISTA BOLOGNA 1 CONSULENZA LEGALE ASSISTENZA LEGALE QUALIFICATA

Attraverso l’assistenza legale dell’avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI  è possibile superare tali controversie in modo chiaro ed efficace e comprendere quale strada percorrere per chi decide di porre fine alla propria unione mediante una separazione consensuale o giudiziale o la negoziazione assistita.

L’avvocato matrimonialista spiegherà la differenza tra i due tipi di separazione e in particolare perchè una separazione consensuale possa risultare meno traumatica e dispendiosa di una separazione giudiziale.

infortunistica stradale

responsabilità medico sanitaria

responsabilità professionale

danno da prodotto

Lo studio si occupa di infortunistica, in particolare infortunistica stradale e affronta inoltre casi di responsabilità medico sanitaria 

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli si occupa prevalentemente Diritto Civile, nello specifico: Diritto di Famiglia – separazione personale tra i coniugi sia consensuale che giudiziale, con eventuali accordi stragiudiziali, divorzi, congiunti e giudiziali, modifica delle condizioni di separazione e divorzio,;, azioni inerenti il riconoscimento di paternità.

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli svolge ogni pratica occorrente al privato che sia stato vittima di un illecito civile  e che voglia ottenere il risarcimento del conseguente danno subito (materiale, biologico, eventualmente morale), avvalendosi anche di periti collaboratori esterni dello studio (medici, ingegneri, geometri) per la risoluzione delle problematiche tecniche connesse al sinistro.

Avvalendosi dell’esperienza ventennale dei professionisti componenti lo studio e della loro formazione interdisciplinare, lo studio offre pronta soluzione ad ogni questione giuridica di natura civilistica con particolare riguardo alle materie di diritto di famiglia, successorio, , societario e fallimentare,

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli si occupa di ogni questione inerente le successioni ereditarie legittime o testamentarie offrendo consulenza ed assistenza sia in via preventiva, per chi volesse redigere il proprio testamento, sia successiva, nel momento della delazione ed acquisto dell’eredità, per coloro che fossero chiamati a succedere e per chi, pur essendo un legittimario per legge, sia stato pretermesso nelle disposizioni del testatore.

Servizi offerti dallo studio consulenza legale Bologna

Ambiente e territorio

Bancario e finanziario

Civile giudiziario

Civile stragiudiziario

Consulenza legale

Consulenza societaria

Consulenza tecnica d`ufficio e di parte (CTU e CTP)

Diritto assicurativo

Diritto commerciale

Diritto del lavoro

Diritto della salute

Diritto di famiglia

Diritto fallimentare

Diritto immobiliare e condominiale

Consulenza legale Compravendite

AVVOCATO CIVILISTA BOLOGNA 1 CONSULENZA LEGALE 2 ASSISTENZA LEGALE QUALIFICATA

https://www.avvocatoabologna.it/avvocato-bologna/difformita-urbanistiche-nullita-compravendita-avvocato-contratti-immobiliari-bologna.html

 

avvocato AVVOCATO A BOLOGNA
avvocato Sergio Armaroli

TI PREMETTO CHE IL DIRITTO CIVILE E’ MATERIA ASSAI VASTA VA DALLE SUCCESSIONI, AL DIRITTO DI FAMIGLIA  ALLE OBBLIGAZIONI E CONTRATTI E ALLA PROPRIETA’ OLTRE ALLA TUTELA DEI DIRITTI .

 

FATTI UN FAVORE, LE CONSULENZE LEGALI CHIEDILE PRIMA , DOPO A VOLTE E’ TARDI DAMMI RETTA

AVVOCATO CIVILISTA BOLOGNA 1 CONSULENZA LEGALE 2 ASSISTENZA LEGALE QUALIFICATA

 

La successione, intesa come fenomeno del subentrare di un soggetto giuridico, detto “successore” o “avente causa”, ad un altro soggetto giuridico, detto “autore” o “dante causa”, nell’ambito di un rapporto giuridico, esiste in una diversa tipologia di casi. Il diritto distingue tra successione universale e particolare, in base alla portata del trasferimento di poteri da un soggetto giuridico all’altro. Nel caso della successione universale, il successore subentra all’autore in tutti i rapporti giuridici, sia attivi che passivi; nel caso della successione particolare, invece, vi subentra solo relativamente ad uno specifico ambito giuridico. Più nello specifico, si può individuare un’ampia casistica nell’ambito delle successioni. Il diritto distingue tra:

dichiarazione di successione

successione a causa di morte

successione legittima

successione necessaria

successione testamentaria

retratto successorio

In materia di diritto ereditario lo studio offre assistenza in tutte le fattispecie di contenzioso ad esso relative: impugnazione di testamento, pretermissione di erede, lesione della quota legittima ecc.

Viene inoltre offerta assistenza per quanto attiene la pianificazione della successione ereditaria nel rispetto dei limiti legislativi in materia.

AVVOCATO CIVILISTA BOLOGNA 1 CONSULENZA LEGALE 2 ASSISTENZA LEGALE QUALIFICATA

Attraverso l’assistenza legale dell’avvocato matrimonialista SERGIO ARMAROLI  è possibile superare tali controversie in modo chiaro ed efficace e comprendere quale strada percorrere per chi decide di porre fine alla propria unione mediante una separazione consensuale o giudiziale o la negoziazione assistita.

L’avvocato matrimonialista spiegherà la differenza tra i due tipi di separazione e in particolare perchè una separazione consensuale possa risultare meno traumatica e dispendiosa di una separazione giudiziale.

infortunistica stradale

responsabilità medico sanitaria

responsabilità professionale

danno da prodotto

Lo studio si occupa di infortunistica, in particolare infortunistica stradale e affronta inoltre casi di responsabilità medico sanitaria 

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli si occupa prevalentemente Diritto Civile, nello specifico: Diritto di Famiglia – separazione personale tra i coniugi sia consensuale che giudiziale, con eventuali accordi stragiudiziali, divorzi, congiunti e giudiziali, modifica delle condizioni di separazione e divorzio,;, azioni inerenti il riconoscimento di paternità.

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli svolge ogni pratica occorrente al privato che sia stato vittima di un illecito civile  e che voglia ottenere il risarcimento del conseguente danno subito (materiale, biologico, eventualmente morale), avvalendosi anche di periti collaboratori esterni dello studio (medici, ingegneri, geometri) per la risoluzione delle problematiche tecniche connesse al sinistro.

Avvalendosi dell’esperienza ventennale dei professionisti componenti lo studio e della loro formazione interdisciplinare, lo studio offre pronta soluzione ad ogni questione giuridica di natura civilistica con particolare riguardo alle materie di diritto di famiglia, successorio, , societario e fallimentare,

Lo Studio avvocato civilista Bologna Sergio Armaroli si occupa di ogni questione inerente le successioni ereditarie legittime o testamentarie offrendo consulenza ed assistenza sia in via preventiva, per chi volesse redigere il proprio testamento, sia successiva, nel momento della delazione ed acquisto dell’eredità, per coloro che fossero chiamati a succedere e per chi, pur essendo un legittimario per legge, sia stato pretermesso nelle disposizioni del testatore.

Amministrazione di sostegno: avvocato civilista eserto Bologna

L’amministratore di sostegno è un istituto dell’ordinamento giuridico italiano disciplinato dal codice civile e introdotto nel 2004 con lo scopo di affiancare un soggetto del tutto privo, o solo in parte, di autonomia.

 Nominato dal giudice tutelare, l’amministratore di sostegno ha il compito di coadiuvare il soggetto giuridico interdetto o inabilitato – ossia nella condizione, anche parziale o temporanea di non poter provvedere ai propri interessi (come ad esempio soggetti disabili, alcolisti, tossico-dipendenti, soggetti colpiti da ictus cerebrale…) – nell’affrontare problemi concreti come acquistare, vendere, affittare un appartamento o investire somme di denaro.

La consulenza legale consiste, come detto sopra, nel fornire pareri e consigli legali a chi non ha le conoscenze giuridiche specifiche.

Servizi offerti dallo studio consulenza legale Bologna

Ambiente e territorio

Bancario e finanziario

Civile giudiziario

Civile stragiudiziario

Consulenza legale

Consulenza societaria

Consulenza tecnica d`ufficio e di parte (CTU e CTP)

Diritto assicurativo

Diritto commerciale

Diritto del lavoro

Diritto della salute

Diritto di famiglia

Diritto fallimentare

Diritto immobiliare e condominiale

Consulenza legale Compravendite

Il contratto di compravendita è il contratto attraverso il quale una parte (il “venditore” o “alienante”), trasferisce la proprietà di un bene o di un altro diritto a un’altra parte (il “compratore” o “acquirente”), la quale si obbliga a pagare un corrispettivo (il “prezzo”).

Per sua definizione codicistica, il contratto di compravendita è un contratto che ha nel carattere della corrispettività uno dei suoi punti essenziale.

In altri termini, la compravendita è un contratto a titolo oneroso, valutato che entrambe le parti protagoniste del contratto (il venditore e il compratore) ricevono un vantaggio economico dalla loro prestazione, rappresentato dal pagamento di un prezzo determinato o determinabile.

CONSULENZA LEGALE BOLOGNA SEPARAZION IE DIVORZI AFFIDO FIGLI MINORI

Il divorzio. 

Sono numerose, e di rilievo, anche in ambito processuale, le pronunce della S.C. nel 2018 adottate in tema di scioglimento del matrimonio o di cessazione degli effetti civili del matrimonio concordatario. Molto interessante quanto deciso dalle Sezioni Unite in materia di riconoscimento e quantificazione dell’assegno divorzile in favore dell’ex coniuge.

Sembra prima oppurtuno ripercorrere le decisioni che hanno trattato delle statuizioni economiche conseguenti alla pronuncia di divorzio (attribuzione dell’assegno divorzile o di una porzione della pensione di reversibilità ovvero di una quota dell’indennità di fine rapporto) e a seguire quelle che hanno interessato questioni di carattere processuale.

Corte di Cassazione|Sezione 1|Civile|Sentenza|23 ottobre 2019|n. 27205

[wpforms id=”21592″]

 

 

Famiglia – Matrimonio – Separazione personale dei coniugi – Effetti – Assegno di mantenimento – In genere domanda di adeguamento o eliminazione dell’assegno di separazione nel corso del giudizio di divorzio – Ammissibilità – Eccezione – Adozione di provvedimenti provvisori sull’assegno ai sensi dell’art. 4 legge n. 898 del 1970 – Fattispecie.

La proposizione della domanda di modifica delle condizioni della separazione personale dei coniugi è ammissibile anche qualora risulti pendente il giudizio di divorzio, a meno che il giudice del divorzio non abbia adottato provvedimenti temporanei e urgenti nella fase presidenziale o istruttoria. (Nella specie, la Corte d’appello aveva dichiarato inammissibile la richiesta di modifica dell’assegno sol perché proposta nel corso del giudizio di divorzio, sebbene in questo giudizio non fosse stato adottato alcun provvedimento provvisorio in merito).

Corte di Cassazione|Sezione U|Civile|Ordinanza|2 ottobre 2019|n. 24608

Famiglia – Matrimonio – Scioglimento – Divorzio – In genere giudizio di separazione o di divorzio introdotto dinanzi al giudice italiano – Giurisdizione sulle domande inerenti la responsabilità genitoriale – Criterio determinativo della residenza abituale del minore – Fondamento – Derogabilità – Condizioni.

In tema di giurisdizione sulle domande inerenti la responsabilità genitoriale su figli minori non residenti abitualmente in Italia, formulate nel giudizio di separazione o di divorzio introdotto dinanzi al giudice italiano, il criterio determinativo cogente della residenza abituale del minore, previsto dagli artt. 8, par. 1, del Regolamento CE n. 2201 del 2003 e 3 del Regolamento CE n. 4 del 2009, trova fondamento nel superiore e preminente interesse di quest’ultimo a che i provvedimenti che lo riguardano siano adottati dal giudice più vicino al luogo della sua residenza effettiva, nonché nell’esigenza di realizzare la concentrazione di tutte le azioni giudiziarie ad esso relative; tale criterio può essere derogato, sempre che ciò sia conforme all’interesse del minore ai sensi dell’art.12 del citato Regolamento CE n. 2201 del 2003, soltanto ove alla data in cui il giudice è stato adìto con la domanda di separazione o al momento della formazione del contraddittorio, sia intervenuta una esplicita ed univoca accettazione della giurisdizione da parte di entrambi i coniugi anche sulla materia della responsabilità genitoriale, non essendo sufficiente la mera proposizione di difese o di domande riconvenzionali, la quale non integra una piena e inequivoca accettazione della giurisdizione ma esprime unicamente la legittima esplicazione del diritto di difesa.

L’attivita’ di consulenza legale Bologna è particolarmente importante per il cliente, il quale riesce così, con l’aiuto del legale, a risolvere problematiche che implicano la previa soluzione di questioni di diritto

Consulenza legale Malasanita’

Responsabilità medica

– Attività di assistenza e consulenza per danni da responsabilità medica delle strutture private e pubbliche
– Attività di assistenza e consulenza per danni da responsabilità medica dei professionisti
– Attività di assistenza e consulenza per danni causati da malasanità
-La nuova responsabilità medica alla luce della riforma Gelli-Bianco (L.24/2017)

Lascia un commento