Separazione Consensuale

  Separazione Giudiziale

  Divorzio Congiunto

  Divorzio Giudiziale

  Modifica delle Condizioni di Separazione

  Modifica delle Condizioni di Divorzio

  Modifica importo Assegno di Mantenimento Figli

  Regolamentazione dei Rapporti tra Nonni e Nipoti

  Modifica delle condizioni di Divorzio

  Ordini di Protezioni contro gli Abusi Familiari

  Azione di Disconoscimento della Paternità

  Modifica Consensuale o Contenziosa dei Provvedimenti relativi alla Prole in caso di Coppia non unita in Matrimonio

  Soluzioni delle Controversie insorte tra i Genitori e richiesta di Provvedimenti in caso di Inadempienze o Violazioni

  Regolamentazione Consensuale o Contenziosa dell’affidamento del collocamento e del mantenimento dei Figli di Coppie non unite in Matrimonio

parametro del “tenore di vita” induce inevitabilmente ma inammissibilmente, come già rilevato (cfr., supra, sub n. 2.1), una indebita commistione tra le predette due “fasi” del giudizio e tra i relativi accertamenti.
E’ significativo, al riguardo, quanto affermato dalle Sezioni Unite, sempre nella sentenza n. 11490 del 1990: “(….) lo scopo di evitare rendite parassitarie ed ingiustificate proiezioni patrimoniali di un rapporto personale sciolto può essere raggiunto utilizzando in maniera prudente, in una visione ponderata e globale, tutti i criteri di quantificazione supra descritti, che sono idonei ad evitare siffatte rendite ingiustificate, nonchè a responsabilizzare il coniuge che pretende l’assegno, imponendogli di attivarsi per realizzare la propria personalità, nella nuova autonomia di vita, alla stregua di un criterio di dignità sociale (…)”.

ASSEGNO DIVORZIO NON CORRISPOSTO NUOVA TRANSAZIONE ESCLUDE REATO

ASSEGNO DIVORZIO NON CORRISPOSTO NUOVA TRANSAZIONE ESCLUDE REATO [...]

separazione consensuale: tempi-costi-documenti /bologna

separazione-affido figli minori separazione consensuale: tempi-costi-documenti /bologna TI [...]

SEPARAZIONE BOLOGNA !) TRADIMENTO SUFFICIENTE PER ADDEBITO SEPARAZIONE BOLOGNA !) TRADIMENTO SUFFICIENTE PER ADDEBITO ?ritenersidi regolacircostanza sufficiente a determinare l’intollerabilità della prosecuzione della convivenza ed a giustificare l’addebito della separazione al coniuge responsabilesempre che non si constati la mancanza di nesso causale tra infedeltà e crisi coniuga

SEPARAZIONE BOLOGNA !) TRADIMENTO SUFFICIENTE PER ADDEBITO ? l'inosservanza dell'obbligo [...]