avvocati matrimonialisti

separazione giudiziale con addebito

 

Se devi richiedere la separazione giudiziale con addebito non è una cosa facile te lo premetto

La separazione con addebito per infedelta’ coniugale si ha quando  un coniuge tradito (o molto piu’ spesso quando suppone di essere tradito) ricorre alla separazione giudiziale per far dichiarare l’addebito a carico dell’altro coniuge.

Della responsabilità genitoriale e dei diritti e doveri del figlio, Concorso nel mantenimento     Condotta del genitore pregiudizievole ai figliDei diritti e doveri del figlio

Della responsabilità genitoriale e dei diritti e doveri del figlio, Concorso nel mantenimento
 
 
Condotta del genitore pregiudizievole ai figliDei diritti e doveri del figlio

La pronuncia di addebito comporta conseguenze di tipo economico nei confronti del coniuge al quale la separazione è stata addebitata.

 

Quest’ultimo, infatti, perde il diritto all’assegno di mantenimento conservando solo il diritto agli alimenti, laddove ne sussistano i presupposti. 

 

 

Rivolgiti allora a un avvocato matrimonialista a Bologna, ovvero un avvocato divorzista  che conosca la materia e sappia come farti ottenere  la giusta separazione giudiziale con addebito. avvocato divorzista.

 

Fin dal lontano  1970 il diritto di famiglia introduce un’importantissima novità: l’introduzione del divorzio (legge n. 898/1970), la cui disciplina venne modificata nel 1987 (legge n. 74/1987);l’introduzione dell’istituto del divorzio ha determinato anche la nascita di diritti accessori allo stesso, quali l’obbligo della corresponsione dell’assegno divorzile a beneficio del coniuge più debole).

 

 

 

Nel 1985 (n. 121/1985) viene modificata la disciplina del matrimonio concordatario; 

 

 

 Con la legge 40/2004 il diritto di famiglia subisce un ulteriore evoluzione normativa con la legge sulla procreazione medicalmente assistita;